Ad Alessandria, l’anteprima nazionale del Libro “De André – Vita poetica di un’Anima salva”

Sabato 18 Settembre alle ore 17,30 nella splendida cornice del cortile di Palazzo Ghilini in Piazza della Libertà ad Alessandria, si terrà l’Anteprima Nazionale ad Alessandria del libro “De André, Vita poetica di un’Anima salva” di Pino Casamassima.
L’evento, che si avvale del coinvolgimento della Prefettura di Alessandria, della Provincia di Alessandria, dell’Amministrazione Comunale di Alessandria e WECONF, è realizzato da CulturAle Costruire Insieme, azienda culturale della Città di Alessandria con l’obiettivo di portare in città l’anteprima nazionale del libro “De André- vita poetica di un’Anima Salva” di Pino Casamassima, giornalista professionista, scrittore, autore televisivo e teatrale.

Il libro, edito dalla casa editrice Diarkos, ripercorre la vita di Fabrizio De’ Andre’ attraverso le sue opere, frutto coerente di una poetica sempre “in direzione ostinata e contraria” e del carattere degli anni che ne seguirono la produzione. E’ un’ opera che esplora quindi i suoi album, ma anche i suoi luoghi: quelli su cui ha camminato, dai caruggi malfamati genovesi alle asperità montane della Sardegna tanto amata e diventata sua dimora privilegiata, nonostante il rapimento e la prigionia all’”Hotel Supramonte”. Un libro anche di persone, le tante che hanno permesso a De André di diventare Faber, che arricchiscono con la loro voce questo volume che non vuole essere un omaggio a Fabrizio, né una sua agiografica biografia, ma un contributo culturale al dibattitto sulla poetica in musica dell’artista apertosi all’indomani della sua irrimediabile assenza di ventidue anni fa, che esce a sessant’anni esatti dalla pubblicazione del primo 45 giri: Nuvole barocche/ e Fu la notte.

L’evento avrà inizio con la presentazione del libro e l’incontro con l’autore, che dialogherà con Cristina Antoni, Capoufficio Stampa della Provincia e Presidente di CulturAle Costruire Insieme, a cui si susseguirà un recital con letture e musiche del trio STREAM OF con Andrea Imelio al Basso, Alex Imelio Voce e Andrea Negruzzo al Pianoforte. Il trio pop consapevole Stream of si occuperà del reading scenico e della sonorizzazione dell’evento dal vivo. I musicisti (introdotti da letture selezionate dal libro) eseguiranno anche una selezione di remake e frammenti musicali, tratti dal repertorio del grande Faber.



In questo articolo: