Indetto per venerdì 17 settembre uno sciopero del trasporto locale a Torino

Nella giornata di venerdì 17 settembre 2021 è GTT riferisce che è stato indetto uno sciopero nazionale, della durata di 24 ore, del settore trasporto pubblico locale –TPL Mobilità, contro le politiche sul lavoro del Governo, cui aderisce l’Organizzazione territoriale di USB – Lavoro Privato”. Contestualmente, l’Organizzazione UGL Autoferrotranvieri Piemonte ha proclamato uno sciopero di 4 ore su temi correlati alle attività di GTT.
Venerdì chi usa i mezzi pubblici per spostarsi dovrà stare attento ai vari disagi a cui potrebbe incorrere.
GTT assicura che il servizio sarà garantito nelle seguenti fasce orarie e che sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito:
• Servizio urbano-suburbano, metropolitana, assistenti alla clientela, centri di servizi al cliente: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.
• Servizio extraurbano, Servizio ferroviario (SfmA Borgaro-Aeroporto-Ceres): da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30.
Tra le 15 e le 18 potrebbero non essere garantite le corse della linea bus SF2 tra Borgaro e Torino e viceversa.
• Servizio ferroviario (Sfm1 Rivarolo-Chieri): dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.



In questo articolo: