Draghi: Covid sotto controllo grazie ai vaccini, ma il numero dei morti è inaccettabile

Il presidente del Consiglio italiano, Mario Draghi, intervenendo alla 7ª Conferenza dei Presidenti dei Parlamenti dei Paesi del G20, ha fatto il punto sulla situazione della Pandemia da Covid19.

“La pandemia – ha detto Draghi – è finalmente sotto controllo in molte parti del mondo grazie a campagne di vaccinazione efficaci. Ma il Covid-19 continua a colpire duramente molti Paesi. A fine settembre, si contavano più di 50.000 morti al giorno, nonostante l’enorme aumento della produzione di vaccini. Un numero così alto di morti è semplicemente inaccettabile.”



In questo articolo: