Acqui Terme, fermati 4 falsi invalidi

Usavano tagliandi per gli invalidi ma intestati a persone decedute. Sono 4 le persone che si fingevano falsi invalidi scoperte dalla polizia di Acqui Terme durante i controlli sull’uso improprio del tagliando nell’ultimo mese.

Durante i servizi serali, poi, il personale della Polizia Locale ha proceduto al controllo di diversi pubblici esercizi al fine di verificare il rispetto della normativa anti-covid. In alcuni di essi sono state elevate anche sanzioni amministrative per altre motivazioni, tra le quali la violazione prevista dall’ordinanza per l’intrattenimento musicale, la quale sanziona i locali che fanno musica senza autorizzazione od oltre l’orario consentito.

Per quanto riguarda la circolazione stradale proseguono i controlli con l’ausilio dello strumento Street control (apparecchiatura che permette di rilevare immediatamente la presenza di auto rubate, prive di assicurazione e revisione o inserite in varie black list), che nell’ultimo periodo ha contribuito al sequestro di 6 autovetture prive di assicurazione e alla elevazione di 15 verbali perché i mezzi circolavano senza aver effettuato la revisione periodica. In un recente episodio gli agenti hanno proceduto al ritiro della patente di un conducente in quanto sorpreso alle 8.00 del mattino a bere alcolici durante la guida con il successivo accertamento positivo all’etilometro.

 



In questo articolo: