Operaio trovato morto in una fabbrica di Coniolo

Un uomo di 54 anni, che lavorava alla Ibl di Coniolo, è stato trovato senza vita questa mattina nel suo reparto. L’uomo stava effettuando un controllo su una passerella e, per motivi da accertare, è caduto, morendo probabilmente nell’impatto al suolo.

Il corpo è stato trovato questa mattina, all’inizio del primo turno. Sul posto anche i tecnici dello Spresal per capire la dinamica e come mai nessuno si sia accorto dell’incidente.



In questo articolo: