Obbligo di Green Pass, nella Granda disservizi limitati sul trasporto pubblico locale

Il Consorzio Granda Bus segnala che la prima giornata di obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori del settore pubblico e privato, non ha comportato particolari disservizi sul funzionamento del trasporto pubblico locale in provincia di Cuneo e che il servizio è stato coperto senza troppi disagi.

Dall’analisi dei dati raccolti dalle 14 società di autolinee che aderiscono al consorzio relativamente alla giornata di venerdì 15 ottobre 2021, mancano all’appello 17 corse, precisamente: 8 corse sulla linea Alba-Torino; 2 corse sulla linea Cortemilia-Cairo Montenotte; 7 corse urbane serali a Savigliano. Rispetto ai timori della vigilia relativamente al numero variabile di autisti non in possesso della certificazione verde Covid-19, i disservizi sono risultati limitati.



In questo articolo: