A Verbania polemiche tra comune e un cittadino: via Rhodiatoce è privata o pubblica?

Polemiche a Pallanza Verbania in via Rhodiatoce. La via è privata o pubblica? L’avvocato Carmine Rongo ritiene sia privata e vorrebbe gestirla come tale, in particolare vendendo gli spazi pubblicitari. Secondo l’amministrazione di Verbania invece la via è pubblica.

Così si è scatenata una lotta, che Rongo sta portando avanti posizionando cartelli ‘Area Privata’, che il comune regolarmente rimuove.

Precisa il comune di Verbania.

In merito alle insegne comparse lungo il posteggio che corre lungo via Rhodiatoce, la strada che separa il tribunale dall’Esselunga a Pallanza Verbania, affisse a pali della luce e ad alberi e subito tolte dai vigili e operai comunali, segnaliamo che le insegne “proprietà privata” non possono restare essere affisse.
La proprietà che il privato lamenta è ancora tutta da verificare, a cura degli uffici comunali, atteso che le risultanze catastali non sono prova della titolarità del diritto di proprietà.
Nelle more di detta verifica in ordine alla effettiva proprietà, e quand’anche sia proprietario del mappale su cui insiste la strada, non può ugualmente posizionare cartelli che disturbano la viabilità e l’attenzione dei conducenti nel percorrere un sedime stradale di uso pubblico conclamato da molti anni.
I mezzi per far valere un diritto di proprietà sono ben altri e neppure il proprietario può utilizzare del suo eventuale diritto in modo da arrecare disturbo e danno alla viabilità comunale.



In questo articolo: