Asti, si presenta all’orale per conseguire la patente al posto di un altro: due denunciati

Un uomo di 38 anni residente nella provincia di Mantova si è presentato al posto di un amico agli esami orali per conseguire la patente di guida alla Motorizzazione Civile di Asti. Gli agenti della polizia stradale si sono finti candidati e hanno controllato le generalità dell’uomo sulla carta d’identità e sul permesso di soggiorno notando una differenza nel volto dell’uomo presente e quello nelle foto dei documenti.

Portato in questura per i rilievi foto-dattiloscopici, i due sono stati denunciati in concorso per sostituzione di persona, falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale sulla identità, falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico e violazione della legge antiplagio.