Il Piemonte ancora in giallo nella mappa europea dei contagi dell’Ecdc

Nella mappa europea dei contagi elaborata dall’Ecdc nessuna regione in Europa è più a basso rischio, colorato in verde. Il Piemonte resiste ancora a rischio moderato, colorato in giallo, circondato da Valle d’Aosta, Liguria, Francia e Germania in prevalenza in rosso chiaro. Insieme alla Lombardia, anche questa in giallo sono le uniche regioni del nord d’Italia ancora a rischio moderato. In rosso scuro,  la provincia autonoma di Bolzano e il Friuli Venezia Giulia.

Per l’Ecdc si passa in giallo quando i nuovi casi in 14 giorni sono inferiori ai 50 per 100mila abitanti con un tasso di positività che si attesta o è superiore al 4%. O nel caso di  un tasso inferiore al 4%, l’incidenza si aggira tra i 50 e i 200 per 100mila abitanti.