Riapre a Chieri la storica Caffetteria Vergnano

Riapre a Chieri la storica Caffetteria Vergnano nella centralissima via Vittorio Emanuele II al numero 32. Il primo dicembre, dopo quasi due anni di chiusura dovuta al difficile momento storico che stiamo vivendo, il locale riapre le sue porte negli stessi luoghi dove la storia della famiglia Vergnano affonda le sue radici.

La riapertura sarà prevista negli stessi locali in cui tutto ebbe inizio, a testimonianza che la storia di Caffè Vergnano è da sempre sinonimo di tradizione, italianità, di passione e di famiglia e dell’importanza di “tenersi strette” le proprie radici, ora più che mai.

La tostatura del caffè è il momento in cui nasce un’ottima tazzina, è un’arte che si impara grazie alla passione e all’esperienza, che esalta aromi e profumi e la caffetteria di Chieri, che conserva ancora la storica tostatrice, è in grado di offrire sul momento un’esperienza unica a tutti i Coffee Lovers. Inoltre, con il suo look rinnovato e ancora più accogliente, sarà un luogo d’incontro in cui gustare l’autentico caffè dall’aroma inconfondibile da quasi 140 anni.

L’evento rappresenterà anche un forte segnale di ripresa per il mondo della torrefazione e del lavoro mettendo sempre al centro il caffè, fil rouge che abbraccia famiglie, baristi, dipendenti dell’azienda, clienti e consumatori.

Caffè Vergnano è la più antica torrefazione italiana a livello nazionale. Fondata nel 1882 e ancora oggi guidata dalla
famiglia, da quasi 140 anni racconta il rito dell’autentico espresso italiano portando in una tazzina profumi e aromi di tutto il mondo. Il segreto delle miscele è la tostatura, lenta e tradizionale che valorizza ogni singola origine, nel rispetto della materia prima.



In questo articolo: