Martedì 14 a Torino e cintura scatta il blocco del traffico per i diesel euro 5

Scatta da domani, martedi 14 dicembre fino a mercoledi 15 (giorno in cui Arpa verificherà il perdurare dei fenomeni di inquinamento), il semaforo arancione che impone il blocco dei veicoli diesel fino alla categoria euro 5 oltre al divieto di combustioni, spandimento liquami e distribuzione di fertilizzanti.

Le limitazioni veicolari si applicano anche agli automezzi dotati di dispositivo MOVE IN.
E’ stata Arpa Piemonte a comunicare questa mattina l’accensione del livello arancione del semaforo antismog per i 33 comuni appartenenti all’agglomerato di Torino: Alpignano, Baldissero Torinese, Beinasco, Borgaro Torinese, Cambiano, Candiolo, Carignano, Caselle Torinese, Chieri, Collegno, Druento, Grugliasco, La Loggia, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pecetto Torinese, Pianezza, Pino Torinese, Piobesi Torinese, Piossasco, Rivalta di Torino, Rivoli, San Mauro Torinese, Santena, Settimo Torinese, Torino, Trofarello, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano.

Ecco in sintesi cosa prevede il livello che scatta domani:



In questo articolo: