Supercoppa, la Juve perde 2-1 contro l’Inter

All’ultimo secondo l’Inter vince la Supercoppa: 2-1 al 121′ alla Juventus a San Siro. Sesto titolo per i nerazzurri. Tempi regolamentari finiti sull’1-1.

Trema la Juve per i colpi di testa di Dzeko e de Vrij. Proteste Inter per un contatto Chiellini-Barella. Sull’altro fronte, Skriniar “mura” McKennie. Lampo Juve: Morata scondella per l’americano che di testa segna (25′). De Sciglio atterra Dzeko: rigore, Lautaro esegue (35′) In avvio di ripresa, Bernardeschi fuori di un soffio. Perin e il palo fermano Dumfries. Supplementari, decide Sanchez.



In questo articolo: