Seguici su

Cronaca

Corteo studentesco a Torino in memoria del ragazzo morto durante lo stage aziendale

Avatar

Pubblicato

il

Un centinaio di ragazzi si sono ritrovati questo pomeriggio, mercoledì 2 febbraio, a Torino, per ricordare Lorenzo Parelli, il 18enne morto durante lo stage aziendale in un incidente sul lavoro a Udine.

Il corteo è partito da piazza Arbarello, dove venerdì si sono registrati disordini con le forze dell’ordine; poi, da via Garibaldi, i ragazzi si sono diretti  al liceo Gioberti di via Sant’Ottavio, da ieri occupato.

“Di scuola e di lavoro non si può morire”, recita lo striscione che  ha aperto il corteo.

La manifestazione quasi in concomitanza con la riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza (Cosp), convocato in seguito alle tensioni dei giorni scorsi tra studenti e forze dell’ordine, che ha deciso in incontro tra le parti per domani in Questura.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv

Dalla home

adv

Facebook

adv