Tita Giunta porta L’Isola di Penda allo Spazio Kairòs di Torino

Tornano protagoniste le famiglie allo Spazio Kairòs di via Mottacialta 7 a Torino. Domenica 24 aprile, alle 10,20 viene servita la merenda. Poi, la mattinata, organizzato dalla compagnia Onda Larsen che gestisce lo spazio tra Aurora e Barriera di Milano, prevede alle 11 lo spettacolo “L’Isola di Penda” (biglietto unico 8 euro).

Scritto e interpretato da Tita Giunta, narra una leggenda dell’Isola di Capo Verde. E’ nelle notti di luna piena, infatti, che il genio dell’isola di Capo Verde invoca uno spirito affinché racconti a tutti la sua storia. Ecco, arriva lo spirito di Penda Penda, invidiosa, in vita, di tutte le donne dritte e di Keny: un giorno, decide così di imitarla, ma le cose non vanno come si aspettava. Una fiaba di origine africana dedicata all’accettazione dei nostri difetti.

C’era una volta una ragazza molto carina di nome Penda con una piccola gobba da lei disprezzata. Penda era sposata con un uomo molto buono, Sebbene, che aveva anche una seconda moglie Keny anche lei con una gobba, ma con un carattere buono e allegro. Penda era invidiosa di tutte le donne dritte e non appena scoprì che Keny si era liberata della sua gobba grazie all’aiuto di uno spirito dell’isola, volle imitare la sua sorte…

Non è possibile la prenotazione. E’ possibile però acquistare i biglietti online su http://oooh.events selezionando lo spettacolo desiderato. In alternativa si possono comprare in loco, il pomeriggio dello spettacolo (salvo esaurimento posti). Spazio Kairòs è circolo Arci: per assistere agli spettacoli è necessaria la tessera.



In questo articolo: