Mercato auto: marzo negativo per Stellantis e il settore in generale

Il mercato dell’auto in Europa, Efta e Regno Unito ha subito un forte contrazione per il mese di marzo del 2022, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le immatricolazioni infatti sono state il 18,8% in meno.
Trend decisamente negativo per Stellantis, che nello stesso periodo preso in esame, ha registrato un crollo delle vendite pari al 30,3% in meno dello stesso mese del 2021. La quota è scesa dal 21% al 18,1%. Nel primo trimestre le immatricolazioni del gruppo sono state 523.977, in calo del 21,7% con la quota in calo dal 21,7% al 19%.
In generale invece nel primo trimestre 2022 sono state vendute in tutto 2.753.256 vetture, con un calo del 10,6% rispetto allo stesso periodo del 2021.



In questo articolo: