Si lancia contro un treno e muore alla stazione ferroviaria di Trecate, forti ritardi sulla Milano-Novara-Torino

Un uomo di 65 anni è morto questo pomeriggio, sabato 25 giugno intorno alle 16, dopo essersi gettato sui binari della stazione ferroviaria di Trecate, in provincia di Novara.

Sul luogo dell’incidente è stato trovato un biglietto con le motivazioni del gesto.

A causa dell’incidente si segnalano forti ritardi sulla linea ferroviaria Milano-Novara-Torino. Fermo il treno regionale 2031 di Trenord. Ritardi fino a 120 minuti sulla linea Milano-Novara-Torino.

Sul posto gli uomini del 118, gli agenti di Polfer, la polizia locale e la  polizia di Stato.

 



In questo articolo: