Covid-19 in Italia, il bollettino del 30 giugno: 83.274 nuovi casi e 59 decessi

Sono 83.274 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 94.165.

Le vittime sono invece 59, una in meno di ieri. Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici e molecolari, 296.030 tamponi con il tasso di positività che sale al 28,1%, rispetto al 26,36% di ieri. Sono invece 261 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 13 in più rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri sono 43. I ricoverati nei reparti ordinari sono 6.592, ovvero 338 in più rispetto a ieri.

Gli attualmente positivi sono 884.789, quindi 49.576 in più nelle ultime 24 ore. In totale sono 18.523.111 gli italiani contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 168.353 I dimessi e i guariti sono 17.469.969, con un incremento di 34.599



In questo articolo: