Seguici su

Cronaca

Accoltella un uomo con un taglierino dopo una lite tra padroni di cani a Collegno

Avatar

Pubblicato

il

Incresciosa vicenda nella serata di ieri, martedì 12 luglio, in via Rossini a Collegno. Un 44enne venuto in difesa di una donna è stato accoltellato da un uomo di 75 anni con un taglierino da 12 cm. Il tentato omicidio è avvenuto in seguito a un litigio fra padroni di cani.

Da una prima ricostruzione, sembra che il cane della donna, una guardia giurata di 31 anni, non avesse il guinzaglio e incontrando il cagnolino del pensionato l’ha aggredito. Da qui il litigio, con il commerciante 44enne che si è frapposto tra i due e si è preso una coltellata sul fianco sinistro.

Il 44enne di Torino è stato trasportato in urgenza all’ospedale Molinette dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. I medici fanno sapere che non è in pericolo di vita.

Fermato il 75enne con l’arma sequestrata: dovrà rimanere agli arresti domiciliari.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv

Dalla home

adv

Facebook

adv