Settimo Torinese: minorenne filmava donne negli spogliatoi di un centro sportivo

Al Seven Village di Settimo Torinese, un minorenne  è stato sorpreso a riprendere con il proprio cellulare le donne mentre si cambiavano negli spogliatoi della piscina.

Ad accorgersi che qualcosa non andava alcune ragazze uscite dalla doccia, tra cui una animatrice, che avevano notato lo smartphone spuntare dal muretto e si erano messe ad urlare. Gli spogliatoi non hanno la copertura e per il giovane è stato semplice arrampicarsi sul muretto e, credendo di non farsi notare, ha posizionato la videocamera del telefono rivolta verso il basso, in direzione degli armadietti.

La ragazza dell’animazione ha dato immediatamente l’allarme e fatto chiamare i carabinieri. Il minorenne è stato identificato subito dopo. Sul suo cellulare i militari dell’Arma di Settimo  hanno trovato e sequestrato tutti filmati compromettenti che sono poi stati cancellati. Informata la procura dei Minori di Torino, che lo ha denunciato per “interferenza illecita nella vita privata”.



In questo articolo: