La meravigliosa storia di Imai boxer salvato in una discarica in Sardegna che ora salva persone scomparse in Piemonte

Imai è un cane boxer di due anni, recuperata in una discarica in Sardegna. Ora Imai vive ad Arignano accolta da Vassilia Sacco che lo ha portato in Piemonte.

Ivan Schmidt  è un Dog Trainer Professional e K9 Mantrailing Master Instructor svizzero con base a Genova che opera spesso nel sud del Piemonte che ha seguito il supporto comportamentale e l’addestramento di Imai che dopo essere stata salvata è lei che ha appreso come occuparsi della ricerca di persone scomparse.

Scrive Ivan Schimdt

Credo che come per noi umani, ci siano cani destinati o destinatoci. Imai é una destinata; destinata ad essere salvata e destinata a salvare. Molti di voi conoscono già la prima parte della sua storia, fino al trasferimento dalla Sardegna al Piemonte, ma una volta salvatagli la vita, vi siete mai chiesti quando e in che modo avrebbe iniziato davvero a vivere ? Io sì.

Dalla discarica sei arrivata nella tua casa, insieme al tuo meraviglioso gruppo sociale, ma ancora ti spaventava tutto. Un cancello, una porta, le persone ma soprattutto l’essere umano, colui che prima ti ha dato e poi ti ha tolto tutto. E così, mentre c’era chi si occupava meravigliosamente del suo recupero fisico, fin da subito sono partito a lavorare sui tuoi traumi, sulle tue paure, sulle tue insicurezze.

In te ho scoperto esserci una meravigliosa balia, in grado di essere di supporto al tuo gruppo e ad altri cani. Passo dopo passo ti sei fidata e affidata alle mie competenze, capendo che non tutti gli uomini erano come quelli che hai conosciuto fino al giorno tuo salvataggio. Oggi fai ricerca persone scomparse e tante altre cose. Sono fiero di te.
Imai, ti chiedo scusa per quello che gli umani ti hanno fatto e spero di cuore che insieme alla tua proprietaria e a chi ti vuole bene come lei, siamo riusciti un po’ a farci perdonare. Il percorso é ancora lungo e tutto in salita ma per me sarà un onore accompagnarti ogni volta che avrai bisogno di me.



In questo articolo: