Si ricerca personale per la vendemmia: come candidarsi

La produzione vitivinicola, una delle eccellenze piemontesi, ha bisogno di personale per la vendemmia.

Agenzia Piemonte Lavoro, l’ente strumentale dell’Assessorato al lavoro di Regione Piemonte che coordina la rete territoriale dei Centri per l’impiego, è stata incaricata di ricercare e selezionare personale – circa 50 lavoratori e lavoratrici – da avviare alla vendemmia, in particolare nei territori fra Alessandrino, Astigiano e Cuneese.

Si sta avvicinando il momento della raccolta delle uve da vino, attività che si concentra soprattutto nel periodo fra metà agosto e la fine di settembre, a seconda delle aree di produzione.

Il contratto proposto è a tempo determinato. Per svolgere l’attività non sono richieste competenze professionali specifiche. La disponibilità di un mezzo di trasporto proprio può rappresentare un requisito preferenziale.  In alcuni casi le aziende offrono vitto e alloggio.

Le offerte di lavoro sono pubblicate su IOLAVORO, il portale di matching di Agenzia Piemonte Lavoro, digitando la voce “vendemmia”: il link diretto alle offerte è https://bit.ly/IOLAVOROvendemmia

Le persone interessate e in possesso dei requisiti richiesti possono contattare i Centri per l’impiego di Acqui Terme (info.cpi.acquiterme@agenziapiemontelavoro.it), Asti (info.cpi.asti@agenziapiemontelavoro.it) e Alba (info.cpi.asti@agenziapiemontelavoro.it).

Sempre sullo stesso portale online, alla voce IOLAVORO in agricoltura, sono pubblicati tutti gli annunci attivi di ricerca di personale per il settore agricolo. Il link diretto alle offerte è https://bit.ly/IOLAVOROinagricoltura



In questo articolo: