Agcom ha chiesto chiarimenti urgenti sui disservizi di Dazn per la prima giornata di campionato

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha deciso di intervenire sui gravi disservizi registrati nella trasmissione delle partite di Serie A del primo turno di campionato da parte di Dazn e ha chiesto alla piattaforma di streaming chiarimenti urgenti, invitando inoltre a «provvedere celermente a erogare gli indennizzi previsti dall’ultima delibera dell’Autorità».

Dazn ha diffuso una nota in cui si è scusata con gli utenti che non sono riusciti ad accedere alle partite spiegando che si è trattato di «un evento eccezionale che ha impattato alcuni utenti in diversi mercati». Dazn ha annunciato che gli indennizzi arriveranno «nel rispetto delle regole».

Stasera intanto tocca alla Juventus e si temono nuovi problemi dati i numeri di tifosi pronti ad accedere.



In questo articolo: