No Tav assaltano il cantiere di San Didero, la DIGOS risponde con gli idranti

Nella notte di ieri, sabato 27 agosto, un nuovo episodio di tafferugli è avvenuto tra i No Tav e la polizia presso il cantiere di San Didero in Val Susa. Un centinaio di No Tav incappucciati ha assaltato il cantiere sradicando alcuni metri di filo spinato e parti di concertina con ganci e corde. La Digos ha risposto cercando di allontanare gli attivisti con gli idranti e lancio di lacrimogeni. Il tutto è durato circa un’ora. .



In questo articolo: