Si getta dal ponte di Alpignano: ritrovato il cadavere dell’uomo

Nel tardo pomeriggio di lunedì 12 settembre un uomo 46anni, di Torino, si è gettato dal Ponte Nuovo di Alpignano. Alcuni testimoni hanno segnalato il corpo nel fiume Dora Riparia muoversi verso il Ponte Vecchio, trascinato dalla corrente.

Ieri il ritrovamento del cadavere dell’uomo, ripescato dalle acque dai vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Nessun dubbio che si sia trattato di un gesto volontario.



In questo articolo: