Covid-19, in Piemonte riscontrata la variante Centaurus: 5 volte più contagiosa. Marnati:”Fate vaccino prima possibile”

Si chiama “Centaurus” la nuova variante del Covid-19 riscontrata nelle acque del Piemonte e che pare che sia cinque volte più contagiosa. Mutazioni con bassa frequenza della sottovariante di Omicron BA.2.75 (Clade22D), spiega Arpa,  sono state identificate in tutti depuratori. Mutazioni specifiche ed univoche con bassa frequenza della sottovariante BA.2.75.4 (BR) sono state identificate nel depuratore di Alessandria e Novara. Nel depuratore di Novara è stata riscontrata una mutazione specifica ed univoca con bassa frequenza della sottovariante BA.2.75.1 (BL.1).

“Rispetto all’anno scorso – spiega l’assessore regionale Matteo Marnati – c’è meno attenzione del rischio. In realtà i numeri, come conferma il report sulle acque reflue uscito questa mattina, ci dicono che sta crescendo molto, forse più del 2021 e circola molto di più”.

“Fate il vaccino il prima possibile perché sarà un autunno complicato”, ha concluso l’assessore.