Musica, conferenze e mercatini per le settimane prenatalizie di Verbania

Sono stati presentati nei giorni scorsi gli appuntamenti prenatalizi del comune di Verbania. Fino al 25 dicembre e poi per tutte le festività ci saranno incontri, spettacoli teatrali e concerti aperti alla cittadinanza ad ingresso gratuito o offerta libera.

Sabato 10 dicembre alle 17,30 presso la casa della Resistenza di via Filippo Turati si parlerà di montagna. La storia delle alpi, il futuro dell’alpinismo e dell’ambiente in cui si pratica: questi i principali temi dell’intervento di Fabrizio Manoni, che dialogherà con Paolo Crosa Lenz. Ingresso gratuito.

Sempre sabato, ma alle 21 il teatro Il Maggiore ospiterà il gruppo Umami e il Coro San Gregorio Magno per il concerto “Navidad Nuestra”. Sul palco Miguel Angel Acosta (voce, corde e percussioni), Ugo Guizzardi (voce, fiati, corde e percussioni), Carlos Buschini (basso), Angelo Palma (voce, fiati, corde e percussioni), Massimo Rosada (voce, fiati, corde e percussioni), e il mezzosoprano Giorgia Gazzola. Direttore Alberto Sala.

Domenica 11 l’antiquariato, l’artigianato e il collezionismo saranno protagonisti, in piazza Pedroni, del Gran Mercatino di Natale. Dalle 8 alle 18.

Sempre domenica dalle 12 alle 14 presso Canottieri Polisportiva Verbano Suna ci sarà la tradizionale distribuzione della Trippa di Santa Lucia. I passanti potranno sia consumarla in loco, sia acquistarla da asporto; una parte del ricavato sarà devoluto al progetto Baskin, a sostegno del basket giocato insieme da disabili e normodotati.
Nel pomeriggio, alle 16,30, presso la Collegiata di San Leonardo Pallanza suoneranno Ulrike Slowik al violino, Agnieszka Oszanca al violoncello e Chiara Granata all’arpa per il concerto spirituale “Il sentiero delle espressioni”. La serata sarà ad ingresso libero e il ricavato sarà destinato all’associazione Amici dell’Oncologia come sostegno alle iniziative per la cura e la ricerca.

Alle 21 si esibirà l’Orchestra di Fisarmoniche Bellinzonesi al Teatro Spazio Sant’Anna. L’evento, curato dall’Associazione Musicale Arturo Toscanini, sarà ad offerta libera destinata alla Scuola. Il direttore d’orchestra Paolo Vignani guiderà un percorso attraverso i brani degli artisti più celebri degli ultimi decenni: da Morricone a Rota, passando per il grande Astor Piazzolla.

Sempre alle 21, ma a Villa Giulia ci sarà “Musica in Villa e non solo”: una serata di liscio a cura dell’associazione Cori Piemontesi.

Lunedì 12 dicembre dalle 9 alle 13 presso la Casa Ceretti ci sarà l’incontro “Il welfare culturale”: si parlerà di arte come veicolo di socialità e benessere non solo per i singoli, ma anche e soprattutto per i territori. L’iniziativa è parte del progetto “Teniamoci vicini” e sarà ad ingresso gratuito.



In questo articolo: