Ruba due cellulari in mezz’ora: arrestato a Torino un 23 enne

La Polizia ha arrestato un 23enne accusato del furto di due telefonini nel centro di Torino. Il primo lo ha sottratto in corso Vittorio Emanuele II a un uomo a cui si era avvicinato con la scusa di chiedere una sigaretta. Tramite la geolocalizzazione del telefono rubato, la Polizia ha individuato il sospettato all’incrocio fra via Saluzzo e via Baretti: in tasca aveva altri 4 dispositivi sottratti, tra cui quello di un altro ragazzo che ha raggiunto gli agenti mentre stavano parlando con il presunto ladro denunciando il furto a circa mezz’ora di distanza dal primo.

Il ventitreenne è stato così arrestato sulla base degli indizi e delle dichiarazioni raccolte; anche se il procedimento penale si trova attualmente nella fase delle indagini preliminari e di conseguenza vige la presunzione di non colpevolezza dell’indagato.



In questo articolo: