Marta Bassino decima nel gigante di Kronplatz: cede la pettorina rossa a Mikaela Shiffrin

Una cauta Marta Bassino nella prima manche e una seconda manche non priva di errori ha fatto arrivare la sciatrice di Borgo San Dalmazzo al decimo posto nel primo gigante di Kronplatz, in Alto Adige. La campionessa borgarina cede così la leadership di specialità all’americana Mikaela Shiffrin che con il primo posto di oggi batte il record della connazionale Lindsey Vonn di 82 vittorie. Le mancano 3 vittorie per eguagliare il record di 86 primi posti dello sciatore più vincente di sempre, Ingemar Stenmark.

Per Bassino c’è ancora l’occasione di rivincita con il secondo gigante di domani, in cui la 26enne spera di riprendersi la pettorina rossa. “Nella prima manche ho forse avuto troppo rispetto della pista e nella seconda ho fatto un errore entrando troppo stretta su una porta. La mia è stata comunque una buona manche. Certo – ha dichiarato Marta Bassino – ho ceduto il pettorale a Mikaela ma domani c’è un altra gara e cercherò di riprendermelo”.