Seguici su

Economia

Uncem contro il Black Friday online: è distruttivo per l’economia delle città e dei paesi.

Il claim della campagna è “Il blackfriday è solo nei negozi del tuo territorio”

Avatar

Pubblicato

il

TORINO – Per il secondo anno Uncem, l’unione dei comuni e delle comunità montane lancia una campagna contro il Black Friday, accusato di disertificare il commercio di territorio.

Il claim della campagna è “Il #blackfriday è solo nei negozi del tuo territorio” e ridiffonde l’appello e la campagna di marketing territoriale, da far circolare ovunque, da affiggere nei negozi e nei bar. Per un invito a tutti a comprare nei negozi del proprio territorio, a comprare sotto casa. Sempre di più. Diciamolo sui social.

Quando Uncem lanciò, con le Camere di Commercio, la campagna ‘Compra in valle, il tuo paese, la montagna vivrà’, dieci anni fa, vi è stata una grande attenzione culturale, mediatica, che è cresciuta. Ripartiamo oggi nella settimana del #blackfriday.
Da fare, come gli acquisti di Natale, nei negozi della valle, del territorio, dei paesi e delle città.

Il #blackfriday è solo nei negozi del tuo territorio. Gli acquisti solo sotto casa, e non sulle grandi piattaforme di logistica e mega siti web. Salviamo con Uncem i negozi, che nei paesi sono sempre meno, più deboli, visto che oltre 200 Comuni in Italia non hanno più negozi e bar. Altri 500 sono a rischio desertificazione commerciale.  Il black friday on line è distruttivo per l’economia delle città e dei paesi.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *