Seguici su

Asti

Decine di astigiani a tavola per i “bagna cauda days”

Fino a domenica 26 in una trentina di ristoranti aderenti ad Asti e dintorni

Sandro Marotta

Pubblicato

il

ASTI – Tra ieri e oggi sono state decine le persone che hanno partecipato al “Bagna cauda day” nei ristoranti di Asti. La maratona di mangiate del piatto tradizionale piemontese è iniziata venerdì 24 e proseguirà anche domani, domenica 26. Si tratta di un evento “diffuso”, per cui non vi è un unico locale aderente ma oltre 30 (questi, più altri sparsi nell’astigiano e nel nord Italia), con una copertura di oltre 30 mila posti a tavola.

I partecipanti sono invitati a postare una loro foto con la tradizionale fojot dentro cui immergere le varie pietanze (verdura, pane e altro). Si può scegliere tra bagna con semaforo rosso (tradizionale, con aglio), giallo (con aglio stemperato) o verde (senz’aglio).

 

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *