Seguici su

Alessandria

Peste Suina, 26 nuovi casi tra Piemonte e Liguria: i primi a Moconesi e Santo Stefano d’Aveto

Con il caso di Moconesi e Santo Stefano d’Aveto salgono a 118 i Comuni in cui è stata osservata almeno una positività alla Peste Suina Africana

Avatar

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – I positivi sono ora 1.017, ventisei in più rispetto all’aggiornamento precedente, per venti casi segnalati in Liguria dove il totale cresce a 510; per sei in Piemonte dove i casi identificati salgono a 507.

I venti nuovi casi liguri sono stati rilevati in provincia di Genova: cinque a Borzonasca (undici da inizio emergenza), uno a Campomorone (tre), tre a Fontanigorda (tredici), tre a Genova (ventotto), uno a Moconesi (primo caso), tre a Neirone (dodici), due a Rovegno (venticinque), uno a Santo Stefano d’Aveto (primo caso), uno a Torriglia (trentuno).

I sei nuovi casi piemontesi sono stati accertati in provincia di Alessandria: uno a Brignano-Frascata (cinque), due a Cavatore (otto), uno a Gremiasco tre), due a Montacuto (sette).

Con il caso di Moconesi e Santo Stefano d’Aveto salgono a 118 i Comuni in cui è stata osservata almeno una positività alla Peste Suina Africana.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *