Seguici su

Cronaca

Fermati due parcheggiatori abusivi a Torino, trovati in possesso di denaro

Fermati due uomini di 55 e 53 anni

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

TORINO – Nella mattinata di giovedì hanno avuto luogo i controlli straordinari del territorio ad alto impatto che hanno interessato anche l’area esterna della Stazione ferroviaria Porta Nuova e zone limitrofe.

Il servizio, coordinato dalla polizia di Stato, si è svolto con l’ausilio dei militari dell’Arma dei carabinieri, della guardia di finanza, dell’Esercito Italiano nonché del personale della polizia ferroviaria settore operativo Porta Nuova.

Nel corso del servizio, diretto dal Commissariato di PS San Secondo, sono stati controllati 3 locali pubblici e identificate 195 persone. Un uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e in 2 sono stati denunciati rispettivamente per ricettazione e per possesso ingiustificato di chiave alterate e grimaldelli.

Nello specifico, personale del Reparto Prevenzione Crimine “Piemonte”, individua due soggetti, all’interno di un parcheggio pubblico, chiedere denaro a coloro che posteggiano le proprie vetture. Fermati degli agenti i due presunti parcheggiatori abusivi, due uomini di 55 e 53 anni, si mostrano particolarmente agitati nel dover fornire le loro generalità.

Insospettiti da tale atteggiamento gli operatori procedono al controllo dei due uomini rinvenendo, all’interno dello zaino del 55enne, due grimaldelli in ferro a forma di uncino, debitamente sequestrati. Inoltre, il medesimo soggetto viene sanzionato amministrativamente per del denaro trovato in suo possesso, presumibilmente guadagnato da attività illecita.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *