Seguici su

Torino

Problemi ai nuovi tram Hitachi a Torino: sbalzi di tensione li fanno bloccare

Solo 5 dei 20 arrivati a Torino sono in funzione

Avatar

Pubblicato

il

TORINO – Appena entrati in attività, i nuovi tram Hitachi stanno già dando segno di qualche problema. A chiedere numi a riguardo è il consigliere della Lega, Giuseppe Catizone in commissione comunale all’assessore ai Trasporti, Chiara Foglietta. Oltre al problema di ingombri, per cui in via Napione si deve addirittura tagliare un marciapiede per il passaggio, spiega Catizone che “sembra che tutto capiti a causa degli sbalzi di tensione sulla rete elettrica“. In particolare si bloccano come è successo due giorni fa in Rondò Rivella a uno dei nuovi tram, e anche per questo solo 5 dei 20 arrivati a Torino sono in funzione. Si sta lavorando per sistemare il software, ma intanto tra i lavoratori GTT si vocifera che sarebbe stata bloccato l’arrivo di altri 70 mezzi di Hitachi, anche se l’azienda giapponese e quella dei trasporti torinesi smentiscono, derubricando il ritardo sull’entrata in funzione a problemi burocratici.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *