Seguici su

Salute

Il progetto per la ricerca sui sarcomi vola ad Ottawa

Primi risultati del progetto di ricerca sostenuto dalla Fondazione Cecilia Oria Onlus: già in corso terapie personalizzate

Alessia Serlenga

Pubblicato

il

TORINO – Dodici Centri pediatrici italiani, coordinati dall’Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino (diretta dalla professoressa Franca Fagioli), si stanno occupando di uno studio multicentrico prospettico sui sarcomi dell’osso e dei tessuti molli. Ad oggi, 190 pazienti sono stati inclusi nello studio ed i risultati preliminari sono di tale importanza da essere stati presentati al Congresso della Società Internazionale di Oncologia Pediatrica (SIOP) di Ottawa, dove la Fondazione Cecilia Oria Onlus è stata citata e pubblicamente ringraziata come partner sostenitore del progetto.

 

Medicina di precisione per la cura dei sarcomi

Lo studio apre nuove prospettive diagnostiche e terapeutiche grazie ad un approccio innovativo, quello della medicina di precisione. Tramite l’analisi del profilo genomico (studio delle informazioni del DNA e dell’RNA) di ogni singolo tumore, i ricercatori, coordinati dalla professoressa Fagioli, stanno già utilizzando farmaci “target” per specifiche alterazioni molecolari.

Fino ad oggi sono stati arruolati nel progetto circa 190 pazienti pediatrici e giovani adulti: 100 pazienti sono affetti da sarcoma dell’osso e 90 pazienti da sarcoma dei tessuti molli. Sono state identificate alterazioni genomiche potenzialmente aggredibili da un farmaco a bersaglio molecolare in circa il 37% dei pazienti e 15 pazienti sono stati effettivamente trattati con un farmaco target sulla base dell’informazione genomica.

Inoltre, sono stati generati modelli preclinici tumorali in laboratorio che consentiranno di studiare in modo più approfondito i meccanismi di proliferazione e le relative terapie.

 

Charity Party per contribuire alla Ricerca

Questi e altri risultati saranno raccontati al charity party della Fondazione Cecilia Oria Onlus martedì 5 dicembre 2023 al Circolo Canottieri Esperia di Torino.

Per partecipare e contribuire alla ricerca

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *