Seguici su

Cronaca

Fuochi d’artificio illegali in un box auto di Torino, proprietario denunciato

Secondo gli inquirenti sarebbero dovuti servire alle organizzazioni criminali per avvertire i clienti che la droge era arrivata in città

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

TORINO – Una ventina di candelotti esplosivi sono stati ritrovati e sequestrati dalla polizia di Torin all’interno di un box auto. Secondo le analisi degli agenti, il materiale sarebbe di fabbricazione artigianale. L’utilizzo atteso non è chiaro, ma la polizia ipotizza che le esplosioni dei fuochi d’artificio possano essere un segnale da parte degli spacciatori per avvertire i clienti che il carico di sostanza è arrivato.

Il proprietario del box auto è stato denunciato per commercio abusivo di materie esplodenti. I candelotti invece sono stati smaltiti dagli artificieri.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *