Seguici su

Cronaca

Ruba 650 € di merce dall’Esselunga di Novara: denunciato

L’uomo vistosi scoperto decideva spontaneamente di consegnare la merce occultata

Avatar

Pubblicato

il

NOVARA – Nel pomeriggio di giovedì 2 maggio, la Polizia di Stato di Novara, nello specifico la Squadra Volante della Questura ha proceduto ad indagare in stato di libertà per il reato di tentato furto un uomo di 27 anni.

Nello specifico la volante, durante il servizio per il controllo del territorio, veniva inviata dalla sala operativa in via Pavesi, più precisamente presso l’ESSELUNGA, in quanto era giunta su linea 112 NUE una segnalazione di un uomo che aveva occultato della merce all’interno del proprio zaino.

Giunti sul posto gli agenti prendevano subito contatto con il dipendente della sicurezza, lo stesso che aveva richiesto l’intervento che riferiva di aver sorpreso l’uomo, presente in quel momento, in una corsia del supermercato occultare nello zaino 38 confezioni di lamette da barba marca “Gilette”, 5 testine da spazzolino elettroniche marca “Oral-B” ed una bottiglia di succo di frutta, il tutto del valore di 651.25 euro e subito dopo superare le casse omettendo di pagare: il dipendente della sicurezza decideva di fermarlo.

L’uomo vistosi scoperto decideva spontaneamente di consegnare la merce occultata.

L’equipaggio della squadra volante, sentito ciò decideva di accompagnarlo presso i locali della Questura per una compiuta identificazione e per gli accertamenti di rito.

A seguito dell’identificazione il soggetto veniva deferito in stato di libertà per tentato furto.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv

Dalla home

adv

Facebook

adv