Seguici su

Verbano Cusio Ossola

La storia dei cavalli Curtis, Monticciano e Margot: dalla scuderia dei Carabinieri a Verbania per l’ippoterapia

Il progetto si chiama “Cavallo amico”

Redazione Quotidiano Piemontese

Pubblicato

il

VERBANIA – Un nuovo progetto di ippoterapia, chiamato “Cavallo Amico”, è stato inaugurato oggi (venerdì 10 maggio) a Verbania. L’iniziativa, rivolta a bambini tra i 5 e i 13 anni con disabilità fisiche e cognitive, prevede l’utilizzo di quattro cavalli in pensione provenienti dal Reggimento Carabinieri a Cavallo di Roma.

I cavalli si chiamano Curtis, Monticciano, Boyke e Margot, hanno tra i 14 e i 24 anni e sono stati trasferiti al Centro Ippico di Verbania dopo aver concluso il loro servizio.

I bambini saranno accompagnati durante tutte le attività da terapisti ed educatori e impareranno a prendersi cura dei cavalli nutrendoli, strigliandoli e cavalcandoli in sicurezza.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv

Dalla home

adv

Facebook

adv