Morto Angelo Colombo, giocò in porta con Pro Vercelli, Cagliari e Juve



colombo-angeloSi è spento nella sua casa di Vercelli Angelo Martino Colombo, portiere che negli anni ’70 giocò con il Cagliari e la Juventus in serie A, partendo dalle file della gloriosa Pro Vercelli. Colombo difese la porta della Pro per cinque anni nelle categorie inferiori, poi il passaggio al Messina e quindi al Cagliari, nel 1960. Difendendo la porta della squadra isolana Colombo conquistò prima la promozione in serie B, quindi quella in serie A, al punto da farsi notare dalla Juventus, che lo acquistò come riserva di Anzolin. A torino rimase tre anni, collezionando però solo cinque presenze, ma con la soddisfazione di giocare anche in Coppa dei Campioni. Passò quindi al Verona dove riprese  agiocare con regolarità. Colombo aveva 78 anni ed era malato da tempo. I funerali saranno celebrati sabato alle 11,30 nella chiesa di Billiemme.

Ultima modifica: 15 gennaio 2018

In questo articolo