Quantcast
Ultimo aggionamento: 24-03-2017 - 15:59 | Oggi: torino smog furto rapina lingotto incidente
Premio InediTo

Premio InediTO – Colline di Torino torna con la XVI edizione alla ricerca di nuovi autori più o meno esordienti da scoprire e immettere nel mondo dell’editoria attraverso sei sezioni dedicate
a tutte le forme di scrittura (poesia, narrativa, teatro, cinema, musica) e un ricco montepremi aumentato a 6.500 euro senza incidere sulla quota d’iscrizione.

La peculiarità del premio, che lo rende unico in Italia, è di essere dedicato a tutte le forme di scrittura attraverso sei sezioni: narrativa, poesia, teatro, cinema e musica. Il concorso dà la possibilità ai vincitori, grazie a un montepremi di 6.500 euro, di essere ospitati in festival e rassegne; di poter promuovere le proprie opere attraverso reading teatrali, produzioni cinematografiche e radiofoniche e, per le sezioni Narrativa-Romanzo, Narrativa-Racconto e Poesia, di pubblicarle grazie al coinvolgimento degli editori. Al premio negli anni hanno partecipato numerosissime opere (670 nel 2016) provenienti dall’Italia, Usa, Europa, Australia e Asia.

Il Premio è sempre diretto da Valerio Vigliaturo, presidente dell’associazione Il Camaleonte organizzatrice, mentre faranno parte della giuria presieduta dal poeta e scrittore Davide Rondoni: Alessandro Defilippi, Michele Di Mauro, Valter Malosti, Zibba, Davide Longo, Elena Varvello, Gianluca e Massimiliano De Serio, Matteo Bernardini, Valentina Diana, Gianfranco Lauretano, e i vincitori della scorsa edizione.

Novità di questa nuova edizione le nuove partnership con il portale di lettura in streaming gratuita Yeerida, la rivista «Leggere Tutti», la web radio RadioLibri e il giornale online Quotidiano Piemontese. Mentre sono state confermate quelle con il M.E.I. di Faenza, Film Commision Torino Piemonte, Aurora Penne e Casa Martini di Pessione-Chieri, storica sede della Martini & Rossi, e il gemellaggio con il concorso letterario U.G.I.