Territorio: maneggiare con cura, si presenta il nuovo piano territoriale della Provincia di torino

L’allerta meteo che in questi giorni ha investito il Piemonte e la Provincia di Torino ancora una volta ha riportato al centro dell’attenzione il problema della fragilità del territorio e della necessità di intervenire sia per impedire il consumo di suolo e la cementificazione, sia per mettere in sicurezza le persone tutelando strutture e promuovendo infrastrutture efficienti.

Sono questi i presupposti con cui la Provincia di Torino ha predisposto il nuovo Piano territoriale di coordinamento, che verrà presentato lunedì 7 novembre 2011, nell’Auditorium della Provincia di Torino in corso Inghilterra, a partire dalle 15.30.
Ne discuteranno insieme Antonio Saitta, Paolo Foietta (Provincia di Torino), Daniele Bortolussi (Pastorale sociale e del lavoro), Emanuele Burghin (Coordinamento Agenda 21 Italia), Gaetano Capizzi (Cinemambiente), Carlo Petrini (Slow food); Costanza Pratesi (Fai), Fabio Renzi (Fondazione Symbola), Mario Tozzi (giornalista). Inoltre, video interviste sul nuovo piano territoriale di coordinamento. Ai partecipanti sarà consegnata copia con il materiale cartografico del nuovo Piano territoriale di coordinamento entrato in vigore con la pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Piemonte n.32 dell’11 agosto 2011.