Torino dall’aria irrespirabile: é necessario bloccare il traffico? – sondaggio

La situazione è sempre critica per tutte le grandi città italiane avvolte come in ogni inverno nella morsa dello smog che le rende irrespirabili. Sono 46 i centri urbani che hanno superato il limite giornaliero di 50 microgrammi/m3 di polveri sottili oltre i 35 giorni consentiti dalla legge. La maglia nera se la aggiudica Torino che ha superato ben 124 volte la soglia giornaliera oltre la quale l’inquinamento diventa pericoloso per la salute, insieme ad altre due città del nord, Milano e Verona, ferme però a 107 sforamenti.
Occorre riprendere i blocchi del traffico veicolare ?

[poll id=”16″]



In questo articolo: