Le star di Hollywood protagoniste a Cinemabiente

jeremy-ironsSono due le pellicole del Concorso Internazionale Documentari in cui star hollywoodiane e personalità di fama internazionale, molte delle quali impegnate in campagne a favore dell’ambiente, offrono la loro testimonianza sul grande schermo. In The Unbelievers, Gus Holwerda segue Richard Dawkins, (scienziato evoluzionista) e Lawrence Krauss (fisico teorico), sostenuti  nel loro tour mondiale di conferenze e incontri da personaggi del calibro di Woody Allen, Cameron Diaz, Stephen Hawking, Werner Herzog, Ian McEwan e Cormac McCarthy. Mentre Jeremy Irons è protagonista di Trashed – Verso Rifiuti Zero di Candida Brady, in uscita il 12 giugno per Satya Doc – Cinehall Distribuzione: un viaggio alla scoperta di un problema globale, come quello della spazzatura, dal devastante impatto ambientale che rischia di diventare una delle emergenze più drammatiche per il futuro del pianeta. Il tema della spazzatura ritorna anche nell’incontro della sezione Ecotalk dal titolo Verso Rifiuti Zero in cui sarà protagonista Rossano Ercolini, presidente dell’associazione internazionale Zero Waste recentemente insignito a San Francisco del Goldman Environmental Prize.

Per il Concorso Documentari Italiani, Il giorno che verrà di Simone Salvemini: quattro storie di vita quotidiana a Brindisi che raccontano una delle zone industriali più inquinate d’Europa. Si parla anche di alimentazione e di crisi economica con due film del Concorso Internazionale Documentari One Hour in programma per la giornata di martedì 4 giugno. Rawer di Anneloek Sollart racconta di Tom, un bambino che dall’età di 5 anni ha seguito una dieta crudista per volere della madre con gravi conseguenze sulla sua salute, mentre Little Land di Nikos Dayandas affronta la crisi economica greca attraverso uno spaccato sulla vita di Ikaria, remota isola dell’Egeo, in cui si è formata una comunità di giovani che ha abbandonato la città nella speranza di trovare in campagna nuove prospettive per un domani migliore.



In questo articolo: