In Art We Trust – SB Art, per Artissima 2013

01 Watching up-Francesca ArsìInaugura stasera  alle 18 alla Galleria SB Art  la collettiva ‘In Art we trust’ con gli artisti Francesca Arsì, Davide Binello, Jean Paul Charles, Fausto Ghiglia, Claudio Massucco, Diego Scursatone e Massimo Tosco: un gruppo di artisti eterogenei, differenti per età, preparazione e stile, eppure uniti dalla ricerca  verso un luogo sicuro, uno speciale rifugio da mondo incerto che spesso si rivela estraneo.
In dettaglio: Francesca Arsì si concentra sulla componente vagamente antropomorfa mescolata a elementi materici e surreali. Davide Binello si addentra nel difficile terreno delle paure umane; Jean Paul Charles mostra destabilizzanti autoritratti; Fausto Ghiglia vira su appariscenti contrasti luministici; Claudio Massucco invece riprende con stile personale le icone senza tempo dell’immaginario collettivo; Diego Scursatone esplora spazi da più prospettive e, infine,  Massimo Tosco trasforma le sue stesse opere in qualcosa di illeggibile: ciò che può sembrare la fine è un nuovo inizio di comprensione. A Torino, nella sede recentemente inaugurata in Via della Rocca, gli artisti esporranno altre opere in una mostra parallela a Torre Pellice nello spazio DB Project: studio atipico di incontro e sperimentazione per artisti e, allo stesso tempo, stazione periferica, a due passi dal Tempio Valdese.
Fino al 31 gennaio le due mostre attraverseranno un percorso accomunato da serate di incontri, performance, live painting, aperture straordinarie: il primo evento espositivo in notturna dedicato alla mostra si terrà a Torino sabato 9. Per ‘The Others’, progetto parallelo ad Artissima,  SB Art presenta una cella dell’ex carcere dedicata a Le Voyage de Jean Paul Charles, progetto relazionale di Charles con “gli altri” , ovvero un continuo processo di elaborazione  e rielaborazione digitale, concretizzatosi in una sorta di libro d’artista aperto e ricreabile, edito dalla PRINP – Editoria d’Arte 2.0.



In questo articolo: