15 settembre: al via la scuola in Piemonte, molti i problemi ancora da risolvere

ScuolaParte ufficialmente il 15 settembre l’anno scolastico in Piemonte. I primi a scuola sono stati gli studenti della provincia di Bolzano che hanno iniziato l’8 settembre, seguiti il 10 da Molise e Trentino, e l’11 da abruzzesi e valdostani.  Le vacanze di Natale saranno da mercoledì 24 dicembre al  7 gennaio 2015. Per Carnevale le scuole resteranno chiuse dal 14 al 17 febbraio,-  Le vacanze di Pasqua saranno da giovedì 2 a martedì 7 aprile 2015. L’anno scolastico finirà  l’11 giugno con l’inizio delle sospirate vacanze estive.

In Piemonte c’è stata la nomina del nuovo  Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte. Fabrizio Manca che ha presentato con l’assessore  regionale all’istruzione Gianna Pentenero  l’avvio dell’anno scolastico 2014/15. La Pentenero  lunedì 15 settembre visiterà tre scuole piemontesi insieme al vice direttore dell’USR Antonio Catania ad Alpette, a Torino all’Amedeo Avogadro e alla scuola d’infanzia di Bibiana.

Per la scuola è un periodo di speranze e transizioni con annunci di assunzioni di docenti precari e la discussione aperta sul nuovo progetto di riforma proposto dal governo che dovrebbe essere essere discusso per 60 giorni da studenti, docenti, personale della scuola, genitori.



In questo articolo: