Palio di Asti, la procura indaga sulla terra della pista

palio di astiUn Palio di Asti quello di quest’anno su cui l’attenzione della procura è stata davvero notevole. Sabato scorso i controlli sulle stalle e sui box per verificare doping o eventuali maltrattamenti agli animali. Oggi la verifica sulla terra della pista su cui il palio si è corso. Il procuratore della Repubblica Vicari ha infatti chiesto che venissero prelevati cmapioni della terra utilizzata per battere la pista. Su questi cmapioni verranno fatte delle analisi geologiche. Sotto inchiesta dovrebbero esserci gli atti dell’assegnazione dell’appalto all’impresa Fa.Re. ma per il momento non è stata ancora resa nota l’ipotesi di reato. Il sindaco ha escluso che ci possano essere state inadempienze da parte degli uffici comunali.



In questo articolo: