Vento a 100 km/h, nottata di paura nel torinese: la tramontana spazza tegole e rami, 140 chiamate ai pompieri

ombrello-ventoÈ in arrivo Attila, ma il vento in Piemonte si è già fatto sentire questa notte con raffiche che in montagna hanno raggiunto i 100 chilometri all’ora. Dalla scorsa mezzanotte fin quasi all’alba, il torinese è stato spazzato da un forte vento di tramontana che ha provocato danni ad alberi e qualche casa: divelti alcuni cornicioni, spazzate vie tegole e staccato rami ed alberi interi. Nella notte sono state circa 140 le chiamate arrivate ai vigili del fuoco per liberare le strade dai rami che bloccavano auto e persone. Nessun ferito e nessun disagio sulle arterie principali, ma le raffiche hanno soffiato molto forte a Pinerolo, Giaveno, Rivoli, Grugliasco, Collegno, Ivrea e sulla precollina di Torino.