La Samp blocca la Juve allo Stadium e sfuma il record di vittorie consecutive

Sport Calcio Champions League: Juventus-Atletico MadridLa Samp blocca la Juve in casa ed interrompe a 25 la serie di vittorie casalinghe conseciutive  dei bianconeri, impedendo così di eguagliare il record assoluto del Bayern. La Juve, che lascia a riposo Pirlo e Llorente per Pereyra e Morata, parte fortissimo e crea occasioni in serie, soprattutto con Morata. Il gol arriva al 12′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Marchisio grazie al primo gol bianconero di Evra. Il dominio totale della Juve dura mezz’ora, poi gli uomini di Allegri rallentano e la Samp prende coraggio. Nel secondo tempo dentro Gabbiadini, subito decisivo con il gol del pareggio dopo cinque minuti. La Juve non riesce a riprendere in mano l’iniziativa e Buffon deve fare un grande intervento a dieci minuti dalla fine per evitare il peggio. Allegri conclude con in campo Tevez, Llorente, Coman e Giovinco ma non arrivano occasioni importanti e la sfida si chiude sull1-1. Sfuma così la possibilità di agganciare il record del Bayern di Monaco, che tra il 1971 e il 1973 vinse 26 partite consecutive in casa.



In questo articolo: