Ritrovato il cadavere del pensionato scomparso sull’Alpe Nava, era caduto in un crepaccio

soccorso-alpinoÈ stato ritrovato il corpo senza vita di Giacomo Grossi, il pensionato scomparso da casa sua il giorno dell’Epifania. Il cadavere è stato rinvenuto dalle squadre di ricerca al fondo di un canalone sulle montagne di Trontano, nel verbano. Un’escursione sull’Alpe Nava finita nel peggiore dei modi per il 62enne di Villadossola, sulle cui tracce da giorni si stavano muovendo soccorsi a terra e droni dall’alto. La causa della morte è stata molto probabilmente una caduta accidentale su un tratto impervio.



In questo articolo: