Resti umani trovati in un canale a Perrero, potrebbero essere di un uomo scomparso da Perosa Argentina

ossa
Foto di repertorio

Dei resti umani in avanzato stato di decomposizione sono stati trovati questa mattina a Perrero, in località Comba Crosa, in Val Germanasca. I resti erano in un canale e sono stati scoperti da alcuni operai della comunità montana, che erano impegnati nei lavori di pulizia ordinaria del torrente. La prima ipotesi è che i le ossa appartengano ad un uomo di 45 anni che nello scorso giugno si era allontanato da Perosa Argentina con il proposito di suicidarsi. Da quel momento non si erano più avute sue notizie. Sulla vicenda ora indagano i carabinieri di Pinerolo. Il pm ha intanto disposto la rimozione delle ossa e il loro  trasporto alla camera mortuaria del cimitero di Pomaretto, in attesa che nei prossimi giorni venga svolta l’autopsia e gli esami di rito per dare un’identità a quel che rimane del cadavere.