Seguici su

Ambiente

Torino installa 55mila lampadine a led in 2 anni e dimezza la spesa per l’illuminazione

Avatar

Pubblicato

il

foto di Bursuc Mihai

foto di Bursuc Mihai

Il comune di Torino ha finalmente deciso la sostituzione delle lampadine dell’illuminazione pubblica con lampadine a led, che permetteranno un risparmio del 50% della spesa per l’illuminazione pubblica. Per vedere gli effetti del risparmio ci vorrà un po’ in realtà, ma intanto l’operazione parte. In due anni verranno sostituite 55 mila lampadine tradizionali con lampadine a led. Nel 2017 più della metà dei lampioni di Torino sarà a led. Si comincia dal quartiere Campidoglio. A operazione conclusa la città risparmierà 20 milioni di kilowatt/ora all’anno, abbattendo i costi per l’illuminazione pubblica del 50% rispetto a quelli attuali. L’operazione sarà curata da Iren che investirà 14 milioni di euro, spesa che sarà ammortizzata in dodici anni. Poi, dal 2027 si comincerà a risparmiare sul serio: 4,5 milioni ogni anno.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese